Ho festeggiato il mio compleanno

Ieri ho festeggiato il mio compleanno (non dico quanti anni ho, perché non corrispondono a quelli che mi sentono, maledetti enta) e ho trascorso una serata molto piacevole con gli amici più cari. Siamo andati a cena insieme in un ristorantino della mia città, una trattoria tipica che sinceramente preferisco nettamente a ristoranti etnici di qualunque tipo. O meglio, adoro la cucina cinese, ma considerando che quando esco da lavoro ordino sempre cibo dal ristorante cinese sotto casa, preferisco variare.

Abbiamo mangiato molto bene e bevuto del buon Chianti, alla fine mi hanno pure offerto la cena, quindi meglio di così! La mia idea era quella di offrirla io a loro, ma non c’è stato proprio modo di tirare fuori il portafoglio, neppure al pub dopo dove ci siamo presi una birra insieme e abbiamo brindato.

Non sono una persona amante delle discoteche o di cose di questo tipo, comincio ad avere un’età e soprattutto andare in discoteca, fra i ragazzi davvero molto giovani, mi mette una certa tristezza.
Comunque, Claudia e Mirko mi hanno fatto un bellissimo pensiero, uno di quei pacchetti regalo per trattamenti in luoghi convenzionati. Non vedo l’ora di farmi un week end tra SPA e massaggi, lo ammetto.

Tutti gli altri mi hanno regalato un nuovo tablet, sono rimasta ammutolita dato che è l’ultimo modello uscito e proprio non me lo aspettavo! E non mi aspettavo neppure che i miei genitori mi prendessero un robot aspirapolvere Roomba 780, che stavo pensando di comprare da molto tempo. Finalmente non dovrò più fare le pulizie e spazzare i peli del mio gatto al rientro da lavoro!

E’ stato proprio un bel compleanno, proficuo e divertente, peccato soltanto che stamani lavorassi, per cui non abbiamo potuto strafare e all’una eravamo già tutti a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *